Menu Chiudi

AggiornaMenti 17

Il presente numero raccoglie alcuni interventi del convegno ‘L’italiano, una lingua per l’Europa’, che si è svolto il 19 e il 20 ottobre 2018 a Berlino nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura e che avevamo già presentato nel numero 14 di AggiornaMenti, a cui si rimanda.

L’iniziativa, promossa dall’Istituto Italiano di Cultura e dall’Ambasciata d’Italia a Berlino in collaborazione con ADI e.V. Associazione Docenti di Italiano in Germania, DIV Deutscher Italianistenverband – Fachverband Italienisch in Wissenschaft u. Unterricht e.V., VDIG Vereinigung Deutsch-Italienischer Kultur-Gesellschaften e.V. con il sostegno dell’Agenzia nazionale per il Turismo, ha voluto avviare una riflessione ad ampio raggio sul ruolo dell’Italiano in Germania: come lingua legata al commercio e all’economia, come lingua delle vacanze e di uno stile di vita, come lingua di una consistente comunità emigrata, come lingua di cultura, come lingua indispensabile per la formazione musicale e artistica.

Nella prima giornata, attraverso una serie di autorevoli testimonianze e interventidi protagonisti dell’economia, del giornalismo, della cultura e della Università, intervistati da Sandra Maria Gronewald, nel suggestivo scenario dell’Ambasciata d’Italia sono state illustrate le potenzialità e la capacità di penetrazione dell’italiano, con la partecipazione di autorità politiche e personalità accademiche, dirigenti dei ministeri regionali dell’Istruzione e delle Università, rappresentanti delle organizzazioni economiche, tour-operator, giornalisti e opinion-maker.

Nella seconda giornata in una serie di panel si è esaminata la situazione dell’insegnamento dell’italiano nella Repubblica Federale di Germania e in uno spazio complementare dedicato all’incontro dei docenti sono state presentate particolari esperienze didattiche e progetti e modelli delle scuole bilingue a Berlino e in altri Länder e si è riflettuto sulla possibile creazione di una rete di insegnanti di italiano, dagli asili bilingue ai lettorati.

Il presente numero raccoglie alcuni degli interventi presentati nelle tavole rotonde. Il contributo di Daniel Reimann offre un panorama della situazione dell’italiano in Germania in prospettiva storica e attuale, mentre quelli di Tatiana Bisanti, di Paola Cesaroni, di Livia Novi e di Gabriella Dondolini analizzano il ruolo della nostra lingua nelle Università, nei Centri Linguistici di Ateneo, nelle Volkshochschulen e nelle istituzioni scolastiche.

Per sfogliare la rivista utilizzate la barra di navigazione in alto o in basso.

Aggiornamenti_numero-17

Bild/Foto:

  • Textbücher: Pixabay | CC0 (via Pixabay)
Posted in AggiornaMenti, Generale

Related Posts

Translate »